Aprile 2019 – Corso Autocad Modena

Struttura del corso Autocad 2D e 3D

  • Corsi serali, frequenza settimanale oppure ogni quattordici giorni in base alle esigenze degli allievi.
  • Numero totale di lezioni 15 di 2h ciascuna.
  • Piccoli gruppi massimo 4 allievi per ogni corso.
  • Sono previsti recuperi di gruppo o individuali (a discrezione dell'insegnante) nel caso di assenze durante le lezioni.
  • Il manuale consigliato dall'insegnante verrà consegnato in prima lezione.
  • Alla fine del corso è possibile sostenere l'esame Pekit Cad che certifica le competenze acquisite.

Costo del corso:

Corso di gruppo presso la nostra struttura in via G. Campagna 50/2 - Cognento - (MO)

€. 1450,00 (esente iva) per allievo

Programma del Corso di Autocad 2D e 3D

Nozioni preliminari sul disegno CAD

Introduzione ad Autocad. Panoramica sulle novità del Software e sulle caratteristiche generali

Aprire, salvare e chiudere un disegno

L’ambiente di lavoro: Menu e menu contestuali, barre degli strumenti

Riga di comando, input dinamico e tastiera - Tavolozze degli strumenti

Lo Spazio Modello e lo Spazio Carta. Creazione di nuovi disegni

 

Visualizzazione del disegno nello spazio Modello di Autocad

Il controllo della visualizzazione: Zoom e Pan; tipi di Zoom più importanti.

Altri comandi per la visualizzazione;

 

Precisione nel disegno e ausili al disegno con Autocad

Cenni sulle coordinate relative, assolute, polari

L’immissione diretta della distanza: Polare e Orto

Gli Snap ad oggetti sui punti notevoli; i tipi di snap.

Il Puntamento snap ad oggetto

 

Impostazione dell’ambiente di disegno

Area di lavoro e impostazione dei limiti del disegno

Impostazione delle unità di misura;

Utilizzare i Layer

Caricare e utilizzare i Tipi di linea

Utilizzare e visualizzare gli spessori di linea

 

Le basi del disegno CAD

Disegnare linee, cerchi, archi, ellissi, polilinee, poligoni.

 

Modifica degli oggetti

Principali comandi di editaggio: I comandi Cancella, Copia, Sposta, Offset, Taglia, Stira, Specchio, Serie, Spezza, Raccordo

Comandi avanzati di modifica: Estendi, Ruota, Allinea, Scala, Unisci, Cima,

 

Le quote

Tecnica di inserimento delle quote

Diverse tipologie di quote;

Quotatura continua e in linea base

 

Uso dei layout e la stampa con AutoCAD

Stampa immediata: impostare Stampanti, formato di Stampa, area di stampa, scala di Stampa;

Stampa da un layout: Impostare il foglio per la stampa; impostazione del fattore di scala

Inserire un cartiglio, le finestre di stampa. Creare una Vista

Anteprima di Stampa e Stampa

Il formato DWF e altri formati (jpg, pdf).  I formati di interscambio

Impostare gli stili di stampa

 

Strumenti avanzanti di disegno

Disegnare spline, riempimento di forme tramite i tratteggi e le sfumature

Contorno e regione

 

Testi, tabelle e quote, multidirettrice

Inserire righe singole di testo e testi multilinea

Inserire tabelle e campi calcolati

Impostare gli stili di quota - Inserire le quote e modificarle localmente

Diverse tipologie di quotatura

Gli Stili di quota, di testo.

 

Blocchi

L’utilizzo dei blocchi; creare ed inserire blocchi

L’esplosione di blocchi

Inserire attributi ad un blocco – modificare gli attributi

Blocchi Dinamici. Blocchi con parametri

 

XRif e immagini

Lavorare con riferimenti esterni. Inserire Xrif di file e immagini; operazioni per: attaccare un XRIF staccare un XRIF, ricaricare un XRIF, scaricare un XRIF, unire un XRIF

 

Il DesignCenter

Attivare e nascondere il Design Center

Uso di tavolozze degli strumenti – personalizzazione e creazione

 

Lo standard Autocad

Impostare un standar Cad – creazione di un file Standard DWS

Conversione di Layer

 

Modellazione in 3D

Tecnica di Disegno assonometrico.

Disegno in Wireframe.

Gestione dell’icona UCS; riposizionare l’icona UCS; creare e impostare nuove icone UCS;

Disegno di superfici; Superfici e Mesh

Modellazione solida (Parallelepipedi, Cilindri, Sfera, Cono, Cuneo, Toro, Piramide e Polisolido) e principali parametri.

Modellazione solida per estrusione. Comando Estrudi e sue varianti. Rivoluzione, Loft e Sweep

Solidi Mesh. I sub-oggetti (Bordi, facce e vertici)

 

Visualizzazione 3D

Gli stili di visualizzazione di un oggetto 3D. Orbitare un oggetto.

La SteeringWheels e il WievCube

 

Modifica di oggetti solidi

Sposta3D, Ruota3D, Serie3D, Allinea3D, Specchia3D;

Operazioni booleane sui solidi: Unione, Sottrazione, Intersezione; tranciare un solido.

 

 

Per informazioni contattare il numero 3489364806 e parlare con Giuliana

Comments are closed.